Democrazia ad ogni costo

DaiVieni.jpg

(pinterest)

Nel condominio “La Concordia”, di sette piani, gli sposini del quarto piano (posizione ahimè baricentrica) erano un vero problema: alle ore 23 in poi, dalle finestre aperte, si udivano muggiti, lamenti e grida di “esplicita” origine. La questione, dopo “democratica discussione”, fu risolta “democraticamente  a maggioranza” dall’assemblea, che  nel regolamento di condominio inserì l’articolo 29 bis: “Dalle ore 23 in poi ai condòmini è vietato… scopare” 

Un pensiero riguardo “Democrazia ad ogni costo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...