In cauda venenum

Carlo Bonomi,  Presidente di Confindustria, ha avuto un lungo (e fruttuoso) colloquio con il Presidente della Repubblica. Al termine ha dichiarato: È stato un incontro molto importante… solo tramite i valori di libertà e di  democrazia si può avere uno sviluppo economico e sociale. Il Presidente della Repubblica, a sua volta, ha rimarcato il segnale potente per tutti gli investitori stranieri, unita all’immancabile creazione di nuovi posti di lavoro, estremamente importante per l’occupazione. La confindustriale iniziativa, pur essendo stata presa d’intesa… con il Governo italiano, punta ad una forte concretezza, chiosa supinamente il confindustriale Sole. L’incontro si è tenuto nella capitale, presumibilmente nel palazzo presidenzialedi Zelensky. Per i peninsulari investimenti e disoccupazione attendere l’approssimarsi delle prossime elezioni, please.