Pane e cybersecurity

Parte il piano governativo per la cybersecurity (sicurezza dei dati elettronici, ma in inglese fa più fino); ballano 900 milioni di euro (mica bruscolini) e… in ballo sono i soliti poveracci: TIM-Google-CDP, Fincantieri-Amazon, Leonardo-Microsoft. Evidentemente Google, Amazon e Microsoft hanno capito (hanno dovuto capire) che… alleanze indovinate gioverebbero molto alla nobile causa della cybersecurity. Che senz’altro è la preoccupazione fondamentale di ptofessionisti, micro, piccole e medie imprese: le quali comunque, in vista di un’augurabile ripresa, potranno anche loro patriotticamente contribuire al piano… con la loro piccola parte di tasse. Ah! Dimenticavo: i dati da mettere al sicuro sono quelli della Pubblica Amministrazione. Ai cittadini la libertà… di proteggersi da soli.