Tekla, moglie e cellulare

 

Intestazione2.png

NonMessaggiare.jpeg

(bastardidentro)

Con Tekla (colf polacca) non parlo: non riesce a capirmi. Con mia moglie parlo poco: non vuole capirmi. Col cellulare parlo moltissimo e riesce quasi sempre a capirmi. Comodissima la dettatura vocale: io parlo e lui apre il meteo e mi dice che tempo fa, la rubrica e chiama un nominativo, la messagistica e scrive un messaggio.

L’altro ieri mia moglie mi fa:

  • Io esco, mi raccomando tra mezz’ora viene Tekla: apri la porta e falle vedere la cucina: lo sa lei che deve fare.
  • Chi, la cucina?
  • Spiritoso! Vedi piuttosto non fare come l’altra volta, che te ne stavi tomo tomo ad ascoltare musica in cuffia sulla sdraio e lei fuori la porta che bussava… lei nel senso di Tekla, non la sdraio!
  • Tranquilla, stavolta…
  • Stavolta fammi il piacere, appena arriva telefonami!
  • D’accordo, appena…
  • Anzi no, è capace trovi occupato e poi te lo scordi: meglio un messaggio.
  • Va bene.

La moglie esce. Mezz’ora e la Tekla bussa. Mi precipito ad aprire e detto: “Ha bussato Tekla. Tutto bene”. E il cellulare trasmette : “Abusato Tekla. Tutto pene.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...