Socio in…utile

Intestazione2.png

(Giampaolo Cantoni)

E finalmente riuscirono a tassare anche i Bitcoin! Il Ministero delle Finanze si è preso la premura di spiegare ai contribuenti ansiosi in quale rigo della dichiarazione dei redditi vanno inseriti gli utili derivanti dalla vendita di bitcoin. Ovviamente dopo aver sommato utili e perdite di numerose e magari piccole transazioni.

Pienamente confermato il ruolo di “Socio in utile” dello Stato: se hai avuto anche perdite, ad esempio vendendo euro o dollari, non puoi scalarle dagli utili, perché i due “gestori” sono diversi.  

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...