Patrimonio culturale e solidarietà

Intestazione2.png

L’Italia può vantare un patrimonio storico come nessun altro paese al mondo. Nonché una legislazione ispirata a sacrosanti principi di solidarietà dello Stato verso i più deboli.

Una delle bellezze meglio conservate è l’Imposta di registro, istituita con la legge n. 585 del 21 aprile 1862 e sottoposta con lodevole diligenza ad innumerevoli interventi di manutenzione e di restauro: operazione svolta sempre tenendo ben presente il principio di “solidarietà”: nel senso che, se il debitore “principale” non la paga, lo Stato se la prende con il debitore “solidale”

Imposta registro - solidarietà.png

(Striscia la notizia)

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...