Materialismo e superstizione

(Marassi)

I dirigenti dell’Agenzia delle Entrate, dell’Archivio di Stato e del Notariato forse sono dei convinti materialisti: sicuro non sono superstiziosi. Infatti sono i promotori una mostra a Roma, in cui si racconta la storia della dichiarazione di successione (la tassa sul morto), da quando era cartacea fino a quando è diventata digitale. Se ne strafottono delle maledizioni provenienti da qua e dall’al di là!